SHARE

tata martino

Il “Tata” Martino è il nuovo direttore tecnico della Selección Argentina. Dopo l’esperienza vissuta a Barcelona, il Tata riparte dalla Nazionale ufficializzando l’accordo con l’Afa. Succede ad Alejandro Sabella che nell’ultimo Mondiale aveva riportato in finale l’Argentina.

Proprio Sabella al termine della competizione aveva rifiutato di proseguire con la Nazionale e con la Copa America del prossimo anno era necessario trovare prontamente un successore. Le trattative con Il Tata Martino si erano interrotte per la morte di Julio Humberto Grondona, ma già da qualche giorno era vicinissimo l’accordo.

Il buon rapporto con Javier Mascherano e Lionel Messi, allenati nell’esperienza con il Barcelona, ha agevolato la scelta della Federazione che ha puntato su Sabella per centrare l’obiettivo Copa America del 2015 e del 2016 per riportare un titolo all’Argentina, che manca ormai da 21 anni.