SHARE

klosegermania

Mancava solamente l’ufficialità: Miro Klose annuncia il suo addio alla Nazionale tedesca dopo aver ottenuto il record di marcature segnate nei Mondiali (16, superato Ronaldo nella sera del Mineirazo, lo storico 7 a 1 inflitto dalla Germania al Brasile). Il bomber della Lazio chiude con la Maanschaft con all’attivo 137 presenze e 71 reti, un titolo di Campione del Mondo nel 2014 e una seconda posizione nel 2002.

Ad annunciarlo è lo stesso giocatore tramite il sito della federazione tedesca con una lettera aperta: “Con il titolo in Brasile ho realizzato un sogno d’infanzia. Sono orgoglioso e felice di aver contributo a questo grande successo per il calcio tedesco. Ho avuto un momento unico e meraviglioso ai Mondiali 2014 e molti momenti memorabili nella squadra nazionale. In queste settimane ho goduto di queste sensazioni e di questa vittoria, non vedo un momento migliore per lasciare la Nazionale“.

SHARE