SHARE

Dempsey

Simpatica gag quella di cui si è reso protagonista il capitano della nazionale americana di calcio Clint Dempsey, in forza alla squadra dei Seattle Sounders. Dopo la vittoria dei suoi per 2 a 0 contro gli Houston Dynamo, il centrocampista offensivo ha gestito uno scambio che ha soddisfatto tutte le parti: dopo aver mangiato dei pop-corn sottraendoli ad un bambino seduto nella prima fila dello stadio, Dempsey ha ricompensato il suo benefattore regalandogli la maglietta della gara, mangiando qualche altro pop-corn per rendere lo scambio quanto più equo possibile. Tutti sanno che il prezzo dei pop-corn all’interno di uno stadio (ancor di più se americano) non è affatto basso, ma in questo caso possiamo dire che la famiglia del bambino sia stata soddisfatta con gli interessi. Ecco il video del simpatico scambio tra il calciatore ed il piccolo tifoso. 

SHARE