SHARE

Wayne Rooney Manchester UnitedEssendo partito Vidic, il Manchester United era rimasto senza un capitano. Il nuovo tecnico Van Gaal ha deciso allora di nominare al posto del difensore serbo (accasatosi all’Inter) la stella Wayne Rooney, divenuto in questo modo ancor più giocatore simbolo dell’Old Trafford. L’annuncio è arrivato al termine dell’amichevole di ieri sera persa 2 a 1 contro il Valencia.

UN GRANDE PROFESSIONISTA- Queste le parole del tecnico olandese: “La scelta del capitano è sempre un atto molto importante per me. Wayne ha dimostrato grande attitudine a questo ruolo. Sono fortemente impressionato dalla sua professionalità, dal suo comportamento in allenamento della sua filosofia di gioco“.

BLINDATO- Questa investitura pare scacciare una volta per tutte quelle ipotesi che volevano Rooney come possibile merce di scambio da offrire al Psg per arrivare a Cavani. Per l’attaccante di LIverpool si prospetta quindi una stagione molto impegnativa non solo dal punto di vista tecnico, ma anche psicologico: infatti, dovrà sollevare la sua squadra e guidarla verso i risultati che normalmente le competono.

 

 

SHARE