SHARE

ambrosini

Massimo Ambrosini, intervistato dal Resto del Carlino, ha annunciato importanti novità circa il suo futuro.”Al 90 per cento smetto e probabilmente lavorerò in televisione. Mi dispiace lasciare il calcio dopo 20 anni, giocare è bello, ma ho avuto poche proposte interessanti, soprattutto all’estero”, ha detto il biondo centrocampista ex Milan. “È un cambiamento grande, avrei avuto ancora qualche colpo in canna, ma pazienza. C’è qualche idea di lavorare in tv, ma ancora niente di definitivo”.

Nato nel 1977, Ambrosini ha legato indissolubilmente la sua vita al Milan, club con cui è stato campione d’Europa nel 2003 e nel 2007 e campione d’Italia nel 1996, 1999, 2004 e 2011. Nel 2013 ha giocato la sua ultima stagione per la Fiorentina.

SHARE