SHARE

di biagio

 

La Romania supera di misura gli azzurrini di Di Biagio grazie alle reti di Puscas e Balasa. Per l’Italia gol di Cataldi.

Gli azzurrini partono bene confezionando, fin dai primi minuti, buone trame di gioco ma i padroni di casa colpiscono su palla inattiva. Al 30′ è l’attaccante dell’Inter, Puscas, a superare Bardi con un preciso colpo di testa dagli sviluppi di un corner. Dopo dieci minuti la Romania raddoppia con la stessa dinamica di gioco: dagli sviluppi di un calcio d’angolo, Balasa svetta più in alto di tutti superando l’incolpevole portiere azzurro. Nel finale di primo tempo Cataldi accorcia le distanze con un preciso tiro direttamente da calcio di punizione. Nella ripresa girandola di cambi per Di Biagio, gli azzurrini sono pericolosi dalla distanza con un gran destro di Viviani che esco poco di fuori. Il match cala di ritmo con tantissimi errori da una parte e dall’altra.

Nonostante la sconfitta, Gigi Di Biagio ha potuto valutare da vicino le prestazioni di tantissimi giovani italiani.

SHARE