SHARE

DouglasCosta

Il tecnico dello Shaktar Donetsk Mircea Lucescu ha elogiato l’attaccante Douglas Costa in un’intervista alla “Gazzetta Dello Sport”. Il brasiliano è ormai un pallino di Filippo Inzaghi che lo avrebbe individuato come il profilo giusto per il suo 4-3-3. Ossia il tipo di calciatore che può giocare come esterno alto a destra.

Così il tecnico rumeno : Ero in Egitto e cercavo ragazzi tecnicamente bravi, da far crescere. – ha raccontato – Mi piacevano lui e quell’altro (Douglas Costa e Alex Teixeira, ndr). Il presidente voleva solo lui, lo convinsi a prendere pure quell’altro… Quando l’ho preso aveva dei colpi ma il suo gioco era fine a sé stesso, adesso ha imparato a mettere tutto quello che sa fare al servizio del collettivo. Merito anche di Dario Srna, che lo aveva come compagno di fascia e lo ha indottrinato bene.”

Elenca le sue caratteristiche : Lui gioca bene su tutte e due le fasce, – ha assicurato Lucescu – tira fortissimo, con la velocità e il dribbling che si ritrova quando va via dalla sua parte non lo prende nessuno”.

Sono solo orgoglioso se uno dei miei va in un grande club. – ha affermato il tecnico dello Shakhtar – Ma voglio che la trattativa sia fatta nel modo giusto, la squadra interessata venga e ce lo chieda. GuardateJames Rodriguez: si è messo in luce al Monaco e poi al Mondiale ed è andato al Real, perché non può essere lo stesso per il mio Douglas? Per me è più forte di James…

 

SHARE