SHARE

zeman cagliari
Celta Vigo-Cagliari, match valevole per la 19/a edizione del Memorial Quinocho, ha visto un brutto stop per la formazione sarda allenata da Zdenek Zeman, sommersa dai 4 gol dei padroni di casa. I rossoblu sono invece rimasti a secco, ma il 4-0 incassato in terra spagnola non preoccupa il tecnico boemo che però avverte: “Questa prestazione dovrà esserci da lezione. Abbiamo giocato una partita molto brutta e commesso tanti errori che però ci torneranno utili in futuro. La preparazione estiva si è incentrata molto sul piano fisico, ora bisogna migliorare su quello mentale e dobbiamo capire che perdere in maniera così pesante è da evitare anche nelle amichevoli”.

Il Cagliari è sceso in campo inizialmente con il tridente Farias-Sau-Cossi, con Colombi tra i pali e Crisetig a centrocampo. L’aggressività dei galiziani padroni d casa fa però molto presto la differenza e la squadra di Zeman si trova a subire il pressing alto degli avversari che già al 7′ trovano l’1-0 con Santi Mina, autore di un bellissimo tiro a girare da fuori. La reazione dei rossoblu c’è ma non è veemente e complice anche la classica girandola di sostituzioni che contraddistingue ogni amichevole estiva ecco che arrivano altre tre reti sul groppone nel primo quarto d’ora del secondo tempo, con i sigilli firmati rispettivamente di testa da Cabral (poi espulso nel finale), Orellana su calcio di rigore da lui stesso guadagnato e Nolito, bravo a bucare la porta di Colombi con una potente conclusione da lontano. Ultimi venti minuti finali per l’ex di turno Joaquin Larrivey, preso pochi giorni fa dal Rayo Vallecano. Per il Cagliari anche una traversa con Ceppitelli.

CELTA VIGO-CAGLIARI 4-0 TABELLINO

CELTA VIGO: Ruben Blanco Veiga, Hugo Mallo (78′ David Costas), Fontas (46′ Cabral), Sergi Gomez, Jonny (46′ Jota), Radoja (63′ Borja Fernandez), Santi Mina (46′ Nolito), Madinda (70′ Jordan), Alex Lopez (46′ Krohn Deli), Charles (70′ Larrivey), Augusto (46′ Orellana). In panchinaSergio, Planas – All.: Berizzo.

CAGLIARI: Colombi (70′ Cragno), Pisano (35′ Balzano), Ceppitelli, Capuano, Avelar (46′ Murru), Capello (46′ Donsah), Crisetig, Ekdal, Farias, Sau (46′ Longo), Cossu (46′ Ibarbo). In panchinaCabrera, Benedetti – All,.: Zeman.

ARBITRO: Villanueva

RETE: 7′ Santi Mina, 48′ Cabral, 59′ Orellana su rigore, 61′ Nolito

NOTA: Espulso Cabral all’89’

SHARE