SHARE

Tavecchio

Prima decisione importante presa dal Consiglio federale.

All’interno del documento redatto da Carlo Tavecchio si evince che è stata cancellata dall’art. 12 (prevenzione di fatti violenti) “l’offesa, denigrazione o insulto per motivi di origine territoriale” come causa di responsabilità oggettiva delle società.

La norma, che è stata causa di accesi dibattiti negli ultimi anni, è stata definitivamente abolita.