SHARE

n_biglietti-napoli-athletic-bilbao

Si ricomincia. Si torna a fare sul serio. Alle ore 20.45 al San Paolo di Napoli i partenopei sfideranno per l’andata del Preliminare di Champions League l’Athletic Bilbao di Valverde. Tra sette giorni ci sarà il ritorno al San Mames. Doppia sfida decisiva per la società di De Laurentiis, che potrebbe sbloccare così anche il mercato (attualmente in fase di stallo), facendo così arrivare sotto l’ombra del Vesuvio giocatori di massimo livello.

Per quanto riguarda invece la diretta tv, Napoli-Athletic Bilbao sarà trasmessa da Sky sul nuovo canale Sky Sport Plus anche se, per vedere la partita, è in realtà necessario essere abbonati al pacchetto Sport. In questo caso la gara potrà essere seguita anche da pc e tablet attraverso la piattaforma digitale Sky Go. Per chi non disponesse dell’abbonamento al pacchetto Sport, la gara sarà trasmessa su Sky Online al costo di 4,90 €.

NAPOLI – Rafa Benitez ha escluso dalla lista dei convocati Zuniga, Henrique e Dzemaili per la sfida di domani. La squadra partenopea è reduce da buone prestazioni in amichevole contro Barcellona e Paris Saint Germain, dove ha dimostrato, contro squadre di massimo livello, di essere in forma per la prima gara ufficiale . Higuain, come ha dichiarato anche l’allenatore spagnolo, nonostante non sia al top della condizione, sarà fondamentale per la manovra del Napoli e scenderà in campo dal primo minuto. Koulibaly farà coppia con l’insostituibile Raul Albiol, mentre il duo di centrocampo sarà composto da Inler e Jorginho. Gli unici dubbi di Benitez riguardano le fasce: Britos o Ghoulam si contendono una maglia da titolare sull’out di sinistra, mentre a destra sarà sfida tra Mesto e Maggio, con quest’ultimo in lieve vantaggio. Ecco la lista dei convocati di Benitez: Rafael, Andujar, Contini, Maggio, Mesto, Albiol, Koulibaly, Britos, Ghoulam, Gargano, Jorginho, Inler, Callejon, Insigne, Mertens, Hamsik, Michu, Duvan, Higuain.

FORMAZIONE (4-2-3-1): 1 Rafael, 11 Maggio, 26 Koulibaly, 33 Albiol, 5 Britos, 8 Jorginho, 88 Inler, 7 Callejon, 17 Hamsik, 24 Insigne, 9 Higuain.

ATHLETIC BILBAO – I baschi arrivano a Napoli consci del proprio valore e cercheranno così di mettere in difficoltà la formazione di Benitez. Nonostante la cessione di Ander Herrera al Manchester United, Valverde ha ridisegnato la formazione con giovani interessantissimi che daranno filo da torcere all’undici partenopeo. L’Athletic è l’incarnazione della squadra moderna: abbina quantità alla qualità del palleggio e sfrutta soprattutto il dinamismo dei centrocampisti che pressano in modo asfissiante in ogni zona del campo. Muniain e Aduriz sono gli uomini baschi più pericolosi. Nell’amichevole estiva contro il Moenchengladbach, l’Athetic Bilbao ha segnato tutti i tre gol dagli sviluppi di calcio d’angolo: il Napoli dovrà fare molta attenzione anche a questo aspetto. Ecco la lista dei convocati di Valverde: Iraizoz, Laporte, Erik Morán, San José, Beñat, Iturraspe, De Marcos, Ibai, Iago Herrerín, Susaeta, Iraola, X.Etxeita, Mikel Rico, Gurpegi, Muniain, Aduriz, Balenziaga, Arrizabalaga, Guillermo, Unai López, Viguera.

FORMAZIONE (4-2-3-1): 1 Iraizoz; 12 Iraola, 18 Gurpegi, 4 Laporte, 24 Balenziaga; 17 Rico, 8 Iturraspe; 14 Susaeta, 10 De Marcos, 18 Muniain; 20 Aduriz.

 

SHARE