SHARE

cr7

Sembra non avere pace l’estate di Cristiano Ronaldo, alle prese con le ben note noie muscolari. L’ultimo campanello d’allarme è arrivato ieri sera durante la gara d’andata della Supercoppa di Spagna, disputata contro l’Atletico Madrid al Santiago Bernabeu e finita col punteggio di 1-1 grazie alle reti di James Rodriguez per le Merengues e di Raul Garcia per i Colchoneros. Il Pallone d’Oro in carica, dopo la prima frazione di gioco, non è tornato in campo per disputare il secondo tempo a causa del riacutizzarsi di un fastidio nella zona posteriore della gamba sinistra; da Madrid non trapela ancora alcuna notizia sull’entità dell’ennesimo infortunio del portoghese il quale, a questo punto, potrebbe essere a rischio per la gara di ritorno contro l’Atletico, in programma venerdì al Vicente Calderon.

SHARE