SHARE

totti

Tanti gol ieri all’Olimpico per Roma-Fenerbahce, amichevole che ha rappresentato il culmine della presentazione ufficiale degli uomini di Rudi Garcia davanti ai propri tifosi, per la cronaca la numero 23 del capitano Francesco Totti. In quarantamila hanno assistito alla gara, divertente e giocata colpo su colpo da entrambe le squadre.

IL MATCH – Passa in vantaggio la Roma al 25′ con Totti su calcio di rigore, poi è show dei turchi: pareggia il portoghese Bruno Alves solamente setti minuti dopo prima del rovescio a firma Kuyt-Sow nel primo quarto d’ora iniziale del secondo tempo. Ci pensa Destro però ad aggiustare parzialmente le cose con una doppietta in quattro minuti negli istanti finali della partita. Da segnalare la fragilità dei due centrali di difesa, Astori e Romagnoli, oltre all’infortunio muscolare capitato al brasiliano Castan nella prima frazione di gioco.

 

ROMA-FENERBAHCE 3-3 TABELLINO

ROMA (4-3-3) De Sanctis (dal 1′ s.t. Skorupski) ; Torosidis (dal 14′ s.t. Florenzi), Astori, Castan (dal 10′ p.t. Romagnoli), Cole (dal 24′ s.t. Emanuelson); Keita (dal 14′ s.t. Nainggolan), De Rossi (dal 34′ s.t. Paredes), Pjanic (dal 24′ s.t. Uçan); Gervinho (dal 39′ s.t. Sanabria), Totti (dal 24′ s.t. Destro), Ljajic (dal 14′ s.t. Iturbe). (Lobont, Svedkauskas, Balasa, Somma, Sanabria, Borriello). All. Garcia.

FENERBAHCE (4-2-3-1) Volkan; Gokhan (dal 43′ s.t. Cinemre), Bekir (dal 39′ s.t. Kaldirim), Alves (dal 1′ s.t. Serdar), Caner (dal 46′ s.t. Akarslan); Meireles (dal 35′ s.t. Emre), Topal; Kuyt (dal 24′ s.t. Selçuk), Alper (dal 35′ s.t. Topuz), Sow (dal 32′ s.t. Kouamo); Emenike (Mert, Ertugrul). All. Ylmaz.

MARCATORI: 25′ rig. Totti (R), 32′ Bruno Alves (F), 51′ Kuyt (F), 57′ Sow (F), 83′ e 87′ Destro (R)

 

SHARE