SHARE

Dodò

 

Nessuna sorpresa per l’esordio stagionale dell’Inter che a Reykjavík batte agevolmente lo Stjarnan nell’andata dei preliminari di Europa League. La generosa resistenza degli islandesi dura quasi per tutto il primo tempo fino alla rete di Mauro Icardi. Nella ripresa Dodò e D’Ambrosio siglano il rotondo 3-0 che legittima la buona prova nerazzurra. Migliore in campo proprio l’esterno brasiliano, autore di un assist e un gol. Buona impressione all’esordio anche per  il centrocampista francese M’Vila.

MURO ISLANDESE – I primi 20 minuti di match scivolano via senza occasioni in zona gol, l’Inter di Mazzarri si impadronisce da subito del pallino del match con i padroni di casa dello Stjarnan arroccati nella propria metà campo. La prima emozione della partita arriva al 24’ con un colpo di testa di Ranocchia respinto sulla linea da Finsen. I nerazzurri, pur portando una pressione continua, non riescono ad aprire la difesa islandese anche a causa di una manovra non particolarmente frizzante che favorisce l’azione di contenimento dei padroni di casa.

BOMBER ICARDI, FRECCIA DODO’– Al 40’ l’Inter riesce a sbloccare il risultato, la firma del primo gol stagionale è di Mauro Icardi che, servito da un cross morbido di Dodò, aggancia al volo e da ottima posizione batte il portiere Jonsson in uscita. Dopo due minuti dell’inizio del secondo tempo i nerazzurri trovano la rete del raddoppio, azione in pieno stile mazzarriano con il cross dalla destra di Jonathan e l’inserimento sul secondo palo di Dodò che di testa deposita in rete.

ENTRA OSVALDO, SEGNA D’AMBROSIO – Al 60’ esordio in maglia nerazzurra per Osvaldo che rileva un voglioso ma impreciso Botta. Dopo aver trovato la rete del raddoppio, l’Inter abbassa notevolmente la pressione favorendo un timido ritorno dello Stjarnan che culmina al 83’ con una conclusione dalla distanza di Bjorgvinsson sventata dall’intervento in allungo di Handanovic. Al 87’ Osvaldo sfiora la prima rete in maglia nerazzurra con una pregevole conclusione a giro dal limite che si stampa sulla traversa. A pochi minuti dalla fine del match l’Inter trova la rete del definitivo 3-0, a segno ancora un esterno, il neo-entrato D’Ambrosio alla prima rete nelle competizioni europee.

Tabellino e Pagelle

STJARNAN-INTER 0-2

Stjarnan (4-2-3-1): Jonsson 5,5; Vemmelund 6, D. Laxdal 6, Rauschenberg 6,5, Arnason 5,5; A. Johannsson 6, Runarsson 5,5 (25′ st Toft); Bjorgvinsson 6, Punyed 6, Finsen 6,5, Gunnarsson 5(25′ st G. Johannson).

A disp.: Johannesson, Palsson, Aegisson, Blondal, J. Laxdal. All.: Sigmundsson

Inter (3-5-1-1): Handanovic 6; Ranocchia 6, Vidic 6, Juan Jesus 6,5; Jonathan 6,5 (65’ st D’Ambrosio 6,5), Hernanes 6, M’Vila 6,5, Kovacic 6, Dodò 7; Botta 5,5 (16′ st Osvaldo 6,5); Icardi 6,5.

A disp.: Carrizo, Andreolli, D’Ambrosio, Guarin, Kuzmanovic, Obi. All.: Mazzarri

Arbitro: Strahonja (Croazia)

Marcatori: 41′ Icardi (I), 3′ st Dodò (I), 87’ D’Ambrosio (I)

Ammoniti: Vidic (I)

Espulsi: –

SHARE