SHARE

 

tabarez

Salvo clamorosi (ed improbabili) ribaltoni dell’ultim’ora, sarà ancora Oscar Washington Tabarez a guidare l’Uruguay nei Mondiali del 2018. “Abbiamo trovato un principio d’accordo su alcuni aspetti economici, per altri mancano alcuni dettagli”, ha infatti rivelato il presidente della Federcalcio uruguaiana (Auf) Wilmar Valdez.

Tabarez, alla guida della Celeste dal 2006 dopo la parentesi dal 1998 al 2000, sta attualmente recuperando da un intervento alla schiena subito nei giorni scorsi. Saranno dunque Mario Rebollo e Celsto Otero, collaboratori dell’ex tecnico di Cagliari e Milan, a guidare l’Uruguay nelle amichevoli di inizio settembre contro Giappone e Corea del Sud

SHARE