SHARE

parolo

Il neo centrocampista della Lazio Marco Parolo ha parlato della sua nuova esperienza in biancoceleste contattato dai microfoni di Sky Sport.

Ecco tutte le dichiarazioni dell’ex centrocampista del Parma: Sono contento di essere qui, la Lazio mi cercava da anni.  Spero di ripagare la fiducia, darò il massimo in allenamento e in campo. La gioia più grande? Quando ho letto il mio nome tra i convocati per il Mondiale. Il giocatore al quale mi ispiro? Gerrard. Esultanza preferita? Scivolare all’inglese come il mediano del Liverpool, sperando che il campo sia bagnato. Conte C.T.? Ho visto la sua voglia di vincere, la carica, tutto ciò che ha dimostrato nella Juventus in questi anni. Mi è piaciuto molto come abbia calcato sul concetto di squadra. Tutti noi convocabili dobbiamo dare dimostrazione di essere predisposti al gruppo. In questa Lazio, a tal proposito, vedo un bello spirito: Klose e Biglia hanno portato entusiasmo al rientro dal Mondiale, possiamo fare bene sia in Serie A che in Coppa Italia. I miei obiettivi? Andare in Europa con la Lazio e fare più di cinque gol in campionato. Qui c’è un progetto importante e l’entusiasmo è alto, con la mentalità giusta”.

 

Claudio Agave

https://twitter.com/ClAgaTVOV

SHARE