SHARE

garcia1

La Roma si ritrova in piena grana Benatia: il difensore, a quanto sembra, ha rifiutato il rinnovo con il club giallorosso e potrebbe presto accasarsi al Bayern Monaco. Un grosso danno per i giallorossi, che per il secondo anno di fila potrebbero vedere partire il loro miglior centrale per lidi esteri (l’anno scorso fu il turno di Marquinhos).

Che Benatia parta o meno, è evidente che il tecnico Rudi Garcia viva una situazione di malcontento. Il tecnico francese, dopo l’amichevole vinta in casa dell’AEK Atene, ha rilasciato delle dichiarazioni abbastanza chiare all’indirizzo della società: “Tra sei giorni inizia la Serie A? Non mi preoccupa la Fiorentina ma il mercato. Se qualcuno andrà, qualcuno arriverà. La mia preoccupazione è solo per il mercato, sa è poi la stessa che hanno tutti gli allenatori. Certo, forse quelli del Psg e del Chelsea non hanno il mio problema. Ma tutti gli altri sì.

Nel caso Benatia parta, la Roma dovrà dunque cercare di sostituirlo adeguatamente (a quanto pare a Garcia non basta Astori). Il tecnico aspetta ma lancia dei segnali, neanche troppo velati, al Presidente Pallotta e a Sabatini: per restare competitivi bisogna saper gestire anche queste situazioni.

 

Claudio Agave

https://twitter.com/ClAgaTVOV

SHARE