SHARE

vucinic

Dopo 14 anni nella nostra Serie A, quest’estate l’attaccante montenegrino Mirko Vucinic, ha lasciato il ‘bel Paese’ per trasferirsi ad Abu Dhabi destinazione Al Jazira. Negli ultimi tre anni l’attaccante del Montenegro ha militato nella Juventus di Antonio Conte, collezionando tre scudetti consecutivi, che gli hanno permesso di lasciare l’Italia da vincente. L’ex romanista, ha parlato ai microfoni di ‘Sky Sport’, spiegando le motivazioni legate alla sua scelta di lasciare l’Italia per la maglia dell’Al Jazira.

CULTURA ARABA – Ecco le parole di Vucinic pronto ad iniziare la sua nuova avventura negli Emirati: “Qui si sta molto bene, sto conoscendo il loro mondo e le loro abitudini. L’arabo? Sono messo male (ride, ndr). Sto però imparando l’inglese e piano piano lo parlo. Ho scelto di venire qui perchè il lusso affascina tutti, mi è sempre piaciuta la cultura araba e sono curioso di iniziare questa nuova esperienza. Poi ovviamente sono qui e spero di aiutare il club ad alzare al cielo molti trofei: spero di vincere il campionato e tutto quello che c’è da vincere”.