SHARE

tavecchio

Il procuratore federale della Figc, Stefano Palazzi, ha archiviato l’indagine sul neopresidente Carlo Tavecchio per la frase sui “mangiabanane” pronunciata il 25 luglio scorso.

La motivazione, come citato da Sportmediaset, spiega che non sono emersi elementi disciplinari a carico di Tavecchio. Si aggiunge poi anche che non sono stati rilevati “fatti di rilievo disciplinare sia sotto il profilo oggettivo sia sotto il profilo soggettivo”. Tavecchio risulta invece sotto inchiesta da parte dell’UEFA, che giudicherà le sue parole per poi prendere eventualmente le dovute cautele.

 

Claudio Agave

https://twitter.com/ClAgaTVOV

SHARE