SHARE

image

Un’epidemia influenzale che ha colpito Vinovo rischia di condizionare e non poco le scelte di Massimiliano Allegri in vista della gara col Chievo di sabato. Fernando Llorente si è allenato nella seduta di ieri, ma alla fine dell’allenamento non si sentiva bene e quando è arrivato a casa la febbre era già alta. La presenza della punta quindi contro il Chievo inizia a essere in forte dubbio e, anche se dovesse essere convocato, non sarà certamente al massimo. Non solo lo spagnolo però è stato colpito dall’influenza; l’epidemia ha colpito anche Giovinco, che sembra però essere già ristabilito, Padoin, Pereyra e Barzagli, che ieri hanno lavorato a Vinovo, ma senza essere in buona condizione. E ironia della sorte anche il tecnico Massimiliano Allegri ha saltato gli allenamenti di ieri per via della febbre. Anche Andrea Pirlo potrebbe non essere a disposizione dei bianconeri per l’esordio in campionato; l’ematoma alla coscia rimediato al Tim per un colpo subito da Mexes da fastidio al regista ma non è escluso che possa stringere i denti. Gigi Buffon invece sembra aver superato il problema alla caviglia, per il quale era rimasto fuori nel Trofeo Tim.

SHARE