SHARE

douglas-sanpaolo Il Barcellona batte il colpo, in nottata è arrivata l’ufficialità del passaggio in blaugrana dell’esterno di destra Douglas Pereira dal San Paolo. Il brasiliano si trasferirà in Spagna a titolo definitivo sulla base di un accordo tra le società di 4 mln di € più bonus relativi alla stagione (circa 1,5 mln di €). Lo stesso Douglas avrebbe poi firmato un contratto che lo legherebbe alla formazione catalana per le prossime 5 stagioni. Il giovane verdeoro, nato nella “cantera” del Goias, dopo appena due stagioni nel San Paolo, in cui ha raccolto 59 presenze e 3 gol, vede così avverarsi il “sogno europeo”.

DOUGLAS ALLONTANA CUADRADO Come già apparso nella nostra rassegna stampa di oggi, l’affare Douglas Pereira sembra allontanare definitivamente la squadra allenata da Luis Enrique da Juan Guillermo Cuadrado, il brasiliano ex San Paolo era stato infatti individuato dai catalani come il sostituto ideale del colombiano, considerato decisamente inarrivabile alla luce delle richieste della Fiorentina dei Della Valle. Con la Riconferma di Dani Alves, fino al 2016 come lui stesso ha tenuto a precisare, e il nuovo arrivo direttamente dal Sud-America il Barcellona potrebbe dichiarare concluso il mercato relativo alle corsie esterne, adesso non resta che aspettare e vedere se “l’alchimia” farà il resto.

Stefano Mastini (@StefanoMastini1)

SHARE