SHARE

rp_asroma_abraccio_totti_gervinho.jpg

Intervistato da Roma Radio, la nuova e neonata radio ufficiale dei giallorossi, il Capitano della Roma Francesco Totti ha parlato della sua attuale situazione e della voglia ancora presente di fare bene con la squadra della sua città, forse il suo amore più grande.

“Sto invecchiando, però il calcio è passione e divertimento, sono contento di quello che ho fatto. Prima c’era più sentimento, è cambiato il gioco, è più fisico e meno tecnico. Prima mi divertivo di più. Cercheremo di rifare una stagione come la precedente. Non è semplice, ma ci proveremo per ottenere cose belle e positive. La voglia c’è sempre, sennò non starei qua. Ho voglia di giocare e divertirmi, quando passerà la passione mi metterò da parte. A cosa rinuncerei per lo Scudetto? Al gelato per un anno. Poi dipende come va l’anno”, spiega Totti.

Battuta finale sull’allenatore Garcia: E’ una bella persona, che tiene tutti in considerazione. È stato bravo a ribaltare una situazione complicata capendo l’ambiente e mettendo poi in campo una squadra fatta bene”. Totti vuole continuare a regalare emozioni al popolo giallorosso, sperando di trascinare la squadra verso una conferma italiana e una bella stagione europea.

 

Claudio Agave

https://twitter.com/ClAgaTVOV

SHARE