SHARE

kovacic 2015

L’Inter ha vita facile contro gli islandesi dello Stjarnan vincendo agevolmente per 6-0 ed approdando alla fase a gironi di Europa League. Forti del 3-0 dell’andata, i ragazzi di Walter Mazzarri sono andati in campo con la testa libera da preoccupazioni lasciando intravedere tante belle cose, complice la poca pressione che attorniava l’impegno. Ma un San Siro che accoglieva un buon numero di tifosi non lasciava adito a deconcentrazioni di sorta e Kovacic e compagni hanno alla fine fatto il loro dovere nel migliore dei modi.

IL MATCH – Proprio il giovane talento croato è stato il mattatore dell’incontro realizzando la sua prima tripletta nerazzurra: già entro 5 minuti il numero 10 interista permette ai suoi di guidare 2-0 grazie a due belle conclusioni di destro da centro area; sulla seconda rete prezioso il lavoro di Osvaldo nelle vesti di assistman e magnifico il pallonetto vincente. E l’Italo-argentino fa 3-0 al 47′ di testa nel cuore dei 16 metri islandesi. In apertura di ripresa è ancora Kovacic ad alzare i pugni al cielo, stavolta ben imbeccato da Yuto Nagatomo: per il giovanissimo talento balcanico conclusione alla destra del portiere avversario e 4-0.

MAURITO C’E’ – Poi giunge anche lo show nello show di Mauro Icardi, che entrato al posto del mattatore Kovacic ruba un pò di scena per se siglando una doppietta in poco più di dieci minuti: al 69′ ed all’80’ con delle conclusioni perfette su passaggi smarcanti rispettivamente di Kuzmanovic e Jonathan.

 

 

INTER-STJARNAN 6-0 TABELLINO

INTER (3-5-1-1): J. Carrizo 30; M. Andreolli 6, A. Ranocchia 23, Juan Jesus 5; D. D’Ambrosio 33, Y. M’Vila 90, M. Kovacic 10 (53′ M. Icardi 9) , J. Obi 20 (58′ Z. Kuzmanovic 17), Y. Nagatomo 55; Hernanes 88 (67′ Jonathan 2); P. Osvaldo 7. A disp.: S. Handanovic 1, N. Vidic 15, F. Guarín 13, F. Bonazzoli 97. All. Mazzarri

 

STJARNAN (4-4-1-1): I. Jónsson 1, N. Vemmelund 4, M. Rauschenberg 29, D. Laxdal 9, Hordur Arnason 14; A. Björgvinsson 11, P. Punyed 8, Atli Johannsson ( 64′ Runarsson 16), 7, Ó. Finsen 17 (64′ Aegisson 12); R. Toft 24; V. Gunnarsson 10 (59′ Gardar Johannsson 27). A disp.: S. Johannesson 25, J. Barddal 18, A. Palsson 20, S. Blöndal 23. All. Sigmundsson

MARCATORI: 28′, 33′, 51′ Kovacic, 47′ Osvaldo, 69′, 80′ Icardi

AMMONITI: Rauschenberg (S), Nagatomo (I)

SHARE