SHARE

Ancora una volta, la pregevole tecnologia adidas viene incontro ai calciatori di tutto il mondo donando alla sua platea, in contemporanea con il 20° anniversario di nascita della Leggendaria Predator, il nuovo e avanzato modello Predator Instinct. Impostata graficamente su uno stile apparentemente quasi “vintage”, con il ritorno all’originale colorazione rossa, bianca e nera avvolta in un design accattivante e famelico, con una fantasia esagonale su base nera e la banda adidas ovviamente presente ad impreziosire la creazione, Predator Instinct rappresenta l’evoluzione di una calzatura che ha fatto la Storia: controllo impeccabile, comodità massima, movimenti felini e componenti innovative che fanno di Predator Instinct molto più di una scarpa di calcio, bensì una vera e propria Istituzione della Tecnica. Il tessuto in rilievo e altri piccoli ma importanti personalizzazioni quali la scritta “Predator” in zona tallone e i tre graffi posti a metà del 2014 sul collo piede rendono Predator Instinct una perla maggiormente appetibile, un assoluto must have per chiunque voglia sognare con un pallone tra i piedi. Beckham e Zidane sono solo due dei fuoriclasse che hanno aperto la strada al Mito di Predator. Il Campione del Mondo Ozil e il Capitano del Milan Montolivo due tasselli di un mosaico composto dagli eredi di una tradizione che ha il sapore di sentenza: Predator è sempre sul pezzo. E’ costantemente in corsa, e accompagna i migliori al mondo nella caccia all’animale più prelibato: la vittoria. Adidas promette scintille: Predator Instinct è solo il punto di partenza per la celebrazione di una saga che resterà immortale. Per i primi 20 anni della sua sensazionale creatura, il brand proporrà altre nuove versioni di Predator, tra cui Revenge Instinct, basato sul design originale di Predator 1994, Accelerator 1998 e Mania del 2002, oltre che un’edizione speciale Solar Blue. Le grandi storie non finiscono mai, Predator è sempre pronta. La caccia è aperta.

Articolo Sponsorizzato

 

SHARE