SHARE

cristante benfica

Non si può dire che i tifosi del Milan abbiano preso bene la cessione del talentino Bryan Cristante: a Milano, sponda rossonera, si è sfiorata la contestazione. A cercare di placare gli animi era stato Adriano Galliani che, sfumato Biabiany, ha puntato forte su Bonaventura; l’ad rossonero ha spiegato che “Cristante ha chiesto di essere ceduto perché era chiuso da troppi giocatori, ho provato a convincerlo ma lui ha detto di voler andare via“.

Il ragazzo, che nella giornata di ieri è stato presentato dal Benfica, ha confermato le parole di Galliani: “Sono felice, venire qui è stata una mia scelta. Ringrazio il Benfica e il Milan, dal presidente Berlusconi a Galliani e a tutti i tifosi rossoneri. Sono qui per crescere e diventare un giocatore più completo con la maglia del Benfica: voglio conquistare il posto da titolare, vincere il campionato ed andare avanti in Europa“.

SHARE