SHARE

live3461_88354_immagine_ts673_400

Fabio Quagliarella è stato aggregato alla Nazionale azzurra al posto di Pablo Daniel Osvaldo, infortunato. Queste le sue parole ai microfoni di ‘Rai Sport‘: “Con il ct il rapporto è sempre stato ottimo, anche se giocavo poco. C’erano tanti attaccanti ed era normale che la scelta non poteva cadere su di me tutte le domeniche, ma con il mister ho giocato tante partite. Questione stranieri? Condivido il pensiero del mister, è una cosa che io penso da tanto tempo: lo straniero se viene in Italia deve fare la differenza, non deve andare a scapito dei tanti giovani bravi. Così com’è adesso si fa fatica anche per la Nazionale. Io sono felice per la mia carriera, sono sempre andato per la mia strada e continuerò a farlo”.

Intanto l”attaccante del Sassuolo Simone Zaza ha parlato in conferenza stampa da Coverciano: “E’ una bellissima soddisfazione essere qui, una nuova esperienza e un premio per il Sassuolo. Sarà una bellissima esperienza, cercherò di farmi vedere. Conte? Impatto positivo, sapevo di interessargli. Io cercherò di impegnarmi col mio club poi vediamo. Questo è un punto di partenza per me”.

SHARE