SHARE

14_Overtime_02

MACERATA- Overtime Festival, primo ed unico festival nazionale del racconto e dell’etica sportiva, presenta il progetto “Overtime CrowdfundingSostieni l’etica sportiva”. L’iniziativa, ospitata sulla piattaforma web “Starteed”, intende promuovere la raccolta fondi on line a sostegno della quarta edizione di Overtime Festival, in programma a Macerata dall’8 al 12 ottobre  2014.

Registrandosi gratuitamente all’indirizzo internet   http://crowdfunding.starteed.com/projects/2445/overtime-festival-festival-nazionale-dell-etica-sportiva,  si può accedere semplicemente e con pochi click alla posizione di “supporter” del progetto “Overtime Crowdfunding – Sostieni l’etica sportiva”. Differenti le opportunità di contribuzione previste, illimitata la possibilità di apporto. Per ogni quota di partecipazione al progetto, un diverso riconoscimento al sostenitore: dalla menzione sui canali informativi di Overtime Festival 2014 al soggiorno in hotel e cena con gli organizzatori a Macerata nei giorni della manifestazione, passando per t-shirt, guestbook e gadgets ufficiali, dvd di Overtime Film Festival (rassegna cinematografica interna alla kermesse) ed ingressi gratuiti ai musei cittadini partner.

Overtime CrowdfundingSostieni l’etica sportiva” è un ambizioso progetto attivato in direzione di un generale consolidamento di Overtime Festival quale evento di grande richiamo e ampia visibilità. Una manifestazione nazionale caratterizzata dal format esclusivo e dalla partecipazione diffusa, che intende mantenere la generale gratuità di accesso agli appuntamenti e ai contenuti. In particolare, il progetto “Overtime Crowdfunding – Sostieni l’etica sportiva” esprime  la volontà di ricercare il disimpegno da vincolanti sponsorizzazioni che possano in qualche modo imbrigliare la veicolazione delle proposte al pubblico. Oltre che, naturalmente, l’intenzione di non gravare sui già fin troppo appesantiti bilanci delle pubbliche amministrazioni.

Overtime Festival nasce da un’idea di Pindaro Sport & Events, un gruppo di giovani amanti dello sport, professionisti e volontari, associatisi per valorizzare e promuovere lo sport in tutte le sue declinazioni. La manifestazione, unica nei confini nazionali, lega infatti il mondo dello sport e della sua pratica a molteplici arti e discipline, passando per contenuti ed argomentazioni dal “taglio” innovativo. Nel ricco storico delle passate edizioni di Overtime Festival si sono sviscerati campi concettuali come la lotta alla droga, la diversità sui campi di gioco, il paralimpico, la lotta al razzismo, la sana e corretta alimentazione. Sempre con ospiti di richiamo nazionale ed internazionale, in stretta collaborazione con gli ideatori dei principali eventi della Regione Marche e con il totalizzante coinvolgimento del tessuto economico e associativo del territorio. Anche nell’edizione 2014, verranno affrontate aree tematiche dedicate alla correlazione tra sport e letteratura, pittura, musica, cinema, fotografia, fumetto, psicologia, medicina e alimentazione. In questo generale contesto semantico, gli organizzatori rivolgeranno come di consueto enorme attenzione al sociale, presentando e raccontando quegli avvenimenti non sempre premiati con la doverosa considerazione da parte dei media nazionali. Vicende che però, meglio di altre, hanno la capacità di delineare con precisione i confini dell’etica e dello spirito sportivo.

Per chi condivide i valori fondanti di Overtime Festival, per chi ha a cuore l’etica sportiva e per chi crede nelle eccellenze artistiche e sportive del territorio oggi esiste una possibilità in più: “Overtime CrowdfundingSostieni l’etica sportiva”. L’occasione di partecipare attivamente e in prima persona all’organizzazione di un festival nazionale che è già realtà. Il sostegno allo sport corre sul web. A portata di click.

Overtime CrowdfundingSostieni l’etica sportiva

http://crowdfunding.starteed.com/projects/2445/overtime-festival-festival-nazionale-dell-etica-sportiva

 

SHARE