SHARE

espulsione

Squalifica record in Austria.

Ismail Guenduez, 27enne centrocampista dell’SK Rum, squadra che milita nella quinta divisione austriaca, ha rifilato una testata all’arbitro. “La squalifica di 70 partite è senza precedenti, ma ci appare proporzionata alla gravita’ dei fatti. L’arbitro è stato ricoverato, il labbro gli è esploso, e la partita è stata interrotta“, ha spiegato Horst Scherl, portavoce della Federcalcio austriaca.

Guenduez è stato cacciato dal suo club che gli ha però imposto una multa minima: 257 euro.

SHARE