SHARE

filippo-inzaghi-mister

Presente all’UEFA Elite Forum a Nyon, insieme ai più grandi allenatori europei, il tecnico rossonero, Filippo Inzaghi, ha esternato tutta la sua soddisfazione per il mercato operato da Adriano Galliani e per la vittoria al debutto su una panchina di Serie A: “È stata una grande emozione – ha dichiarato ai microfoni di Sportmediaset – e ringrazio la Uefa per questo invito. Per me è motivo di grande orgoglio rappresentare il Milan e sedere al tavolo con questi grandi allenatori. C’era il meglio del mondo e sono felice di esserci stato. Spero sia di buon auspicio, è stato emozionante e mi auguro di fare bene e seguire il loro esempio in questi anni”.

Il tecnico rossonero ha poi parlato del Milan, dal mercato appena concluso alla voglia di tornare protagonisti anche in Europa: “Non dobbiamo correre, sappiamo quello che è successo l’anno scorso. Dobbiamo essere realisti e chiari, siamo patiti bene ma bisogna pensare gara dopo gara. C’è un bello spirito, i tifosi sono tornati ad esserci vicino, adesso sta a noi fare bene già dalla prossima partita a Parma, che non sarà facile. Dobbiamo ringraziare il presidente e la società, che nel mercato ci hanno portato giocatori importanti. Gli ultimi arrivi, Torres, Van Ginkel e Bonaventura, sono colpi di ottima fattura”.

SHARE