SHARE

rp_cabaye_1700723a.jpg

Cabaye e il kebab, una storia d’amore nata lo scorso anno e proseguita fino al 2014. Cosa avranno mai in comune il giocatore francese del PSG ed il piatto tipico della cucina turca? Tutto inizia nel giugno del 2013, quando il direttore sportivo del Newcastle Kinnear durante un’intervista in radio sbaglia la pronuncia del suo cognome trasformando il giocatore in “Yohan Kebab“.

Pronte le scuse pochi giorni dopo, non senza qualche giustificazione:” Yohan è un grande giocatore ed io colpevolmente ho sbagliato la sua pronuncia, ma non ho mai detto Kebab. Ho pronunciato Keba‘ ed hanno aggiunto una b, hanno trasformato un ottimo giocatore in un pasto, tipico dei giornalisti. In ogni caso mi scuso con lui e con i supporters“.

Gli addetti al marketing dell’attuale squadra di Cabaye, il PSG, sembrano essere tipi con uno spiccato senso dell’umorismo: al momento del lancio delle nuove patatine sponsorizzate dai giocatori del club, hanno utilizzato il volto del francese per le chips al gusto di kebab.

yohan kebab

 

Soltanto un caso? Aspettiamo per conferma il caffè sponsorizzato da Ezequiel LAVAZZA ed il gelato di Thiago MOTTA. 

SHARE