SHARE

stramaccioni stankovic

Anche durante la pausa per le Nazionali il lavoro per le squadre di Serie A non si ferma: il mister dell’Udinese Andrea Stramaccioni sta lavorando alacremente per preparare la trasferta allo Juventus Stadium di sabato prossimo. Per l’allenatore ex Inter, già vittorioso in casa della Juventus nel periodo nerazzurro, è la prima partita bollente da allenatore dei friulani dopo il tranquillo esordio casalingo contro l’Empoli: “I bianconeri non si sono affatto indeboliti e contro il Chievo hanno dimostrato tutte le loro qualità. Io aspetto il rientro dei nazionale e sono rammaricato per Badu, che sarà penalizzato dall’anticipo dato che tornerà solo venerdì“.

Molta attenzione alla fase difensiva che dovrà essere perfetta per cercare di portare a casa punti su un campo così difficile: “Stiamo provando i movimenti difensivi, rendiamo sempre più difficile agli avversari avvicinarsi alla nostra area di rigore. Piris è un giocatore affidabile, mi servono alternative a Gabriel Silva: Pasquale ha avuto qualche problemino in settimana ma ieri e oggi si è allenato bene“.

SHARE