SHARE

timthumb (3)

 

Stangata in arrivo in casa Bari. Il giorno dopo la cocente sconfitta contro il Perugia, i galletti hanno subito la squalifica del proprio capitano, Ciccio Caputo, e del vice, Marino Defendi. Il primo, è stato squalificato per tre turni, per una gomitata rifilata ad un giocatore avversario, il secondo, una sola giornata, essendo stato espulso per somma di ammonizioni.

Oltre al danno anche la beffa per i colori biancorossi, infatti, la società dovrà pagare 5000 euro di ammenda per il comportamento scellerato di una parte dei suoi tifosi. I supporters infatti, hanno piu’ volte colpito il direttore di gara con un fascio di luce laser. Ammende anche per Pescara, Latina, Trapani, Vicenza, Ternana e Perugia.

In tutto sono 7 i giocatori squalificati, tra cui  Zappino e Blanchard del Frosinone, e  Christian Terlizzi del Trapani, che dovrà scontare 5 giornate, per un pugno a palla lontana ad un avversario.

 

SHARE