SHARE

benatia

Tra le numerose telenovelas estive del calciomercato appena concluso, almeno per quanto riguarda la Serie A, spicca quella legata al trasferimento del difensore marocchino Mehdi Benatia dalla Roma al Bayern. Il centrale, ora alla corte di Guardiola, dopo solo una stagione nella capitale, ha lasciato il giallorosso per accasarsi a Monaco di Baviera. Il trasferimento si è concretizzato solamente negli ultimi giorni di mercato, ma il tira e molla tra Benatia e la società andava avanti ormai da mesi, con particolare attenzione sul nodo ingaggio. Ora il centrale marocchino a distanza di qualche settimana è tornato sul suo trasferimento ai microfoni del ‘Kicker’: “Prezzo della mia cessione? Non mi fa alcuna differenza essere preso a una cifra o a parametro zero”.

FAR CASSA – Il centrale ex Roma e Udinese ha poi continuato: “Parlai del mio futuro col direttore sportivo Walter Sabatini. Loro volevano tenermi, ma c’era bisogno di cedermi per far cassa e ciò mi ha infastidito, perchè volevo restare. Mi cercavano Manchester Citye Chelsea, ma ci sono stati approcci anche con Barcellona e Real Madrid. Sia chiaro, sono felice di essere qui al Bayern Monaco anche se qui fa parecchio freddo”.

SHARE