SHARE
Euro 2016 - Fonte UEFA
Euro 2016 - Fonte UEFA

uefa_euro_2016_logo

Dopo Germania e Portogallo, e in attesa di Italia e Olanda, diverse big hanno disputato il loro primo match di qualificazione agli Europei di Francia 2016. La prima a scendere in campo, alle 18 italiane, è stata la Russia di Fabio Capello che ha battuto agevolmente il Liechtenstein per 4-0. Nemmeno la presenza del 40enne Mario Frick, impiegato come difensore centrale, ha evitato la débâcle alla nazionale del minuscolo stato dell’Europa centrale, “suicidatosi” con due autogol che hanno dato il la al successo russo, sugellato dalle reti di Kombarov e Dzyuba.

Parte col piede giusto anche la “nuova” Spagna di Del Bosque che si sbarazza della Macedonia con un perentorio 5-1, grazie anche alla prima rete con la maglia delle furie rosse del talento del Valencia Paco Alcácer (classe ’93). Gli iberici si issano così al vertice del gruppo C, al pari della Slovacchia di Hamsik (1-0 in Ucraina) e davanti alla coppia composta da Lussemburgo e Bielorussia che non si fanno del male (1-1 il finale). Ottimo esordio anche per l‘Inghilterra: una doppietta di Welbeck permette alla squadra di Hodgson di espugnare Basilea e battere così la Svizzera di Petkovic, principale rivale degli inglesi nella corsa al primo posto. Nel gruppo E, oltre ai Tre Leoni, conquistano tre punti anche Lituania (agevole 2-0 al San Marino) ed Estonia (1-0 alla Slovenia nel finale).

Non riesce a centrare i tre punti, invece, la Svezia di Ibra, fermata sull’1-1 a Vienna dall’Austria. Zlatan non segna ma fa segnare Zengin che risponde così al rigore di Alaba. Oltre alla Russia, dunque, al comando del gruppo G c’è il Montenegro che supera la Moldavia 2-0 (in gol anche l’ex juventino Mirko Vucinic).

Risultati

Russia-Liechtenstein 4-0 4′ Buchel aut., 50′ Burgemeir aut., 54′ Kombarov, 65′ Dzyuba

Austria-Svezia 1-1 7′ Alaba rig. (A), 12′ Zengin (S)

Estonia-Slovenia 1-0 86′ Purje

Lussemburgo-Bielorussia 1-1 42′ Gerson (L), 78′ Drahun (B)

Montenegro-Moldavia 2-0 45 + 3′ Vucinic, 73′ Tomasevic

San Marino-Lituania 0-2 5′ Matulevicius, 36′ Novikovas

Spagna-Repubblica di Macedonia 5-1 16′ Ramos rig. (S), 17′ Paco Alcacer (S), 28′ Ibraimi (RdM), 45+3′ Busquets (S), 50′ Silva (S), 91′ Pedr

Svizzera-Inghilterra 0-2 59′, 95′ Welbeck

Ucraina-Slovacchia 0-1 17′ Mak

 

SHARE