SHARE

Di-Natale_2733220

Antonio Di Natale ha rilasciato un’intervista al quotidiano napoletano, “Il Mattino”, dove parla del suo rapporto con la sua città:

 “Napoli è la mia città, ogni volta che posso ci passo sempre, dentro di me porto il legame che ogni napoletano che vive fuori custodisce. Napoli e Udine non si possono paragonare, c’è una differenza di abitanti di più di un milione di persone. Ovvio che a Udine ci sia più tranquillità e meno stress rispetto a una metropoli, però Napoli ha tanti lati positivi anche se spesso si parla solo dei problemi”.

Su Insigne: “I napoletani sentono sempre di più la pressione al San Paolo, ma Insigne ha la stoffa per fare grandi cose, ritrovarsi e guadagnare ancora l’affetto del pubblico”.

SHARE