SHARE

serie a

Interessante focus de La Gazzetta Dello Sport sulla situazione dei monti ingaggi e stipendi in Serie A.

Come sottolineato nell’apposito approfondimento, in generale si nota come il monte ingaggi lordo sia di 849 milioni di euro, un dato più o meno in linea con quello del 2007 (all’epoca i milioni erano 829). Viene fatto notare però che gli stipendi dei singoli calciatori sono notevolmente diminuiti rispetto agli scorsi anni: ovviamente questa risulta essere una delle cause della mancata competitività in Europa delle italiane che, non potendo più spendere molto, non riescono a garantire ingaggi altissimi ai top player che, così, preferiscono giocare in altri campionati.

La squadra con il monte ingaggi più ricco è ovviamente la Juventus, che guarda tutti dall’alto verso il basso con i suoi 118 milioni di euro. Seguono la Roma a 98, il Milan che chiude il podio a 94, Inter e Napoli distaccatissime a 70 e ancor più lontana la Fiorentina a 56. Fanalino di coda l’Empoli, con soli 11 milioni. Inquietante e disarmante notare che, dal Parma in giù, tutte le squadre presenti nella parte bassa di questa classifica abbiano un monte ingaggi complessivo inferiore allo stipendio che il Barcellona offre ogni anno a Lionel Messi.

Capitolo calciatori: il più pagato risulta essere il centrocampista della Nazionale Daniele De Rossi, che riceve dalla Roma 6,5 milioni all’anno. Al secondo posto l’attaccante del Napoli e della Nazionale dell’Argentina Gonzalo Higuain: El Pipita si fa stipendiare 5,5 milioni a stagione. Menzione anche per Gomez e Tevez (4,5) e Torres, Mexés, Buffon e Vidal (4). Anche in questo caso, l’Empoli figura in ultima posizione, con Tavano che percepisce “solo” 300.000 euro di stipendio.

Si chiude con gli allenatori: escludendo Conte (il più pagato in assoluto con 3 milioni e 650 mila euro), il più pagato della Serie A risulta essere Rafael Benitez: il tecnico spagnolo riceve 3 milioni e mezzo l’anno. Anche Mazzarri dice la sua con 3,3 milioni, staccati Garcia (2,8) e Allegri (2,4). Ancora una volta troviamo un rappresentante dell’Empoli in ultima posizione: Maurizio Sarri è infatti il tecnico meno pagato della Serie A con 300.000 euro, più o meno una mensilità di Benitez.

Ecco la classifica integrale del monte ingaggi di tutti i club di Serie A, con citazione per i migliori ingaggi di squadra:

Juventus – 118 milioni. Top: Tevez 4,5 / Buffon 4 / Vidal 4
Roma – 98 milioni. Top: De Rossi 6,5 / Borriello 3,5 / Pjanic 3,2
Milan – 94 milioni. Top: Torres 4 / Mexes 4 / Montolivo 3,5
Inter – 70 milioni. Top: Vidic 3,2 / Palacio 3,2 / Hernanes 3
Napoli – 70 milioni. Top: Higuain 5,5 / Zuniga 3,2 / Hamsik 3
Fiorentina – 56 milioni. Top: Gomez 4,25 / Rossi 2,4 / Aquilani 1,8
Lazio – 55,1 milioni. Top: Klose 2 / Cana 1,5 / Ederson 1,5
Palermo – 30 milioni. Top: Sorrentino 0,9
Sampdoria – 28 milioni. Top: Romero 1,7
Sassuolo – 28 milioni. Top: Berardi 1,1
Genoa – 27,4 milioni. Top: Matri 1
Torino – 27 milioni. Top: Quagliarella 0,75
Udinese – 26 milioni. Top: Di Natale 1,3
Atalanta – 24 milioni. Top: Denis 1,2
Parma – 20,5 milioni. Top: Cassano 1,5
Verona – 20,5. Top: Toni 1
Chievo – 18,3 milioni. Top: Paloschi 0,7
Cagliari – 16 milioni. Top: Conti 0,5
Cesena – 11,2 milioni. Top: Marilungo 0,4
Empoli – 11 milioni. Top: Tavano 0,3

 

Claudio Agave

https://twitter.com/ClAgaTVOV

SHARE