SHARE

rp_dambrosiointer.jpg

Parla ai microfoni di Inter Channelnel giorno del suo compleanno Danilo D’Ambrosio a proposito dei primi nove mesi passati all’Inter e non solo: “E’ cambiato quasi tutto qui all’Inter, non solo per quanto riguarda i giocatori. Tutti insieme, però, dobbiamo remare nella stessa direzione per poterci togliere grandi soddisfazioni. Il Sassuolo? Ha un allenatore bravo e capace e ha giocatori che fanno la differenza, come Zaza. Ma noi vogliamo cominciare bene la stagione in casa e puntiamo ai tre punti. Chi ha più influito nella mia carriera? Sicuramente Ventura e Petrachi, che al Torino mi hanno dato fiducia e consapevolezza. Poi questo cammino lo stanno completando Mazzarri e Ausilio e ringrazio anche loro per quello che stanno facendo”.

A proposito del suo ritorno a Torino da avversario l’esterno dell’Inter aggiunge: “Io cerco di dare tutto quello che ho per la maglia che indosso. L’ho fatto per il Torino, l’ho fatto per le squadre precedenti e cercherò di dare il massimo sempre anche qui all’Inter e speriamo che questo basti ai tifosi per essere orgogliosi. Intanto li ringrazio per gli auguri anche perché non tutti quelli che me li hanno fatti sui social sono tifosi dell’Inter”.

 

 

(Fonte: Internews.it)

SHARE