SHARE

hummels

Mats Hummels, 25enne difensore e capitano del Borussia Dortmund, ha rivelato a spox.com che due anni fa, quando ha firmato il rinnovo fino al 2017, ha rinunciato a inserire nel contratto una clausola di rescissione.

“E’ stata una decisione consapevole, volevo essere un esempio – spiega il campione del mondo-. Non potrei essere più felice in nessun altro club al mondo ma se un giorno dovessi andare altrove, vorrei che fosse un affare giusto per tutti. Non sopporterei che il Borussia ne uscisse penalizzato economicamente”.

Il centrale, arrivato al Borussia nel gennaio 2008 in prestito dal Bayern Monaco, è stato poi riscattato un anno dopo. “Se il Bayern non avesse preso Breno per 12 milioni di euro, non sarei mai andato via – ammette – ma questo è il calcio. Sono stato costretto a costruirmi da me le mie fortune e non poteva accadermi cosa migliore per la mia carriera”.

SHARE