SHARE

Spagna-Italia Euro 2012

Il presidente del Parma, Tommaso Ghirardi, ha dichiarato oggi in conferenza stampa di voler ritornare alla guida del club ducale, dopo aver presentato le proprie dimissioni quest’estate. Il numero uno gialloblu aveva lasciato la presidenza del club in seguito alle vicende legali legate al mancato approdo del suo Parma all’Europa League di quest’anno per via di un pagamento Uefa effettuato in ritardo, lanciando così il Torino di Urbano Cairo ai preliminari della competizione europea.

RITORNO A PARMA – Ecco le parole del presidente del Parma in conferenza stampa, che ha spiegato le motivazioni del suo ritorno: “Ho ricevuto tantissime email, messaggi, lettere di affetto. Manifestazioni da tifosi che devo ringraziare. Con questo non vuol dire che ho chiuso la parentesi legale ma non potevo tradire la fiducia che mi ha dato questa gente, perciò ho pensato di tornare in sella. Dopo la batosta di quest’estate bisognava ripartire da basi forti e queste basi sono i nostri tifosi, la nostra quadra, la nostra società. Dissi che il club era in vendita ma non l’avrei regalato. Mi sarei accontentato di riprendermi quanto speso, ad ogni modo nessuno si è fatto avanti facendo sì che il mio abbandono significasse far sparire questo club e non me la sono sentita. Ieri ho comunicato la decisione al sindaco, che ha sostenuto la mia scelta”.

SHARE