SHARE

materazzi

 Dopo  Del Piero, Trezeguet, Cirillo, Belardi e forse Anelka, anche l’ex difensore della nazionale e dell’Inter, Marco Materazzi, approderà in India. Il campionato ha attirato molti over 30 che hanno fatto la storia del calcio europeo dei primi anni 2000 e che adesso vogliono rendersi “ambasciatori” in una terra dove il calcio è ancora sconosciuto.

L’ex campione del mondo, a 41 anni, si rimette in gioco firmando un contratto con i Titans di Chennai, di cui sarà giocatore ed allenatore. La squadra è di proprietà di due stelle di Bollywood, Abhishek Bachchan e Vita Dani di Asian Paints, una società di sostanze chimiche con sede a Mumbai.

L’annuncio dell’accordo dovrebbe arrivare in settimana, così da arricchire la rosa di giocatori che comporrà la prima edizione del l’Indian Super League, che però non sostituirà l’altro torneo nazionale attivo dal 2007,  l‘I-League.

Materazzi, che ha rifiutato le offerte del Bangalore, e del Pune, affiliato alla Fiorentina, giocherà insieme ad altri giocatori che hanno militato in Europa: il portiere francese Bracigliano, ex Nancy, il colombiano Jairo Suarez, Depor Hidalgo, Bojan Djordjic, ex sporadico giocatore della prima squadra Manchester United e Bernard Mendy, al PSG dal 2000 al 2008.

 

 

SHARE