SHARE

Charity tournament for the families of Soma victims: Chelsea vs Fenerbahce
La 4/a giornata di Premier League si apre con lo spettacolare pareggio, nell’anticipo delle 13.45, tra Arsenal e Manchester City. I Citizens chiudono in vantaggio il primo tempo; nella ripresa arriva la rimonta ed il sorpasso dei Gunners prima del sigillo finale di Demichelis che chiude sul 2-2 la sfida.
Devastante l’impatto di Diego Costa in Premier League; con la tripletta allo Swansea il brasiliano naturalizzato spagnolo mette a segno 7 reti nelle prime 4 giornate di campionato, portando i suoi al quarto successo consecutivo e al comando in solitaria della Premier. I Blues, infatti, demoliscono a Stamford Bridge lo Swansea, prima del match appaiato al Chelsea in testa alla classifica; dopo una buona prima frazione di gioco i gallesi si imbattono nell’ira funesta dell’ex- Atletico e soccombono in territorio londinese.
La tripletta di Diego Costa, inoltre, oscura la prestazione superlativa di Graziano Pellè che porta il suo Southampton alla vittoria grazie ad una doppietta contro il Newcastle. Il Tottenham di Pochettino, dopo la debacle interna contro il Liverpool, assapora fino a pochi minuti dalla fine il ritorno alla vittoria con il Sunderland; all’83 è però Kane, entrato da poco, ad infilare la sua stessa porta, regalando ai Balck Cats la rete del 2-2 finale. In coda Crystal Palace e Burnley si spartiscono la posta nonostante il Burnley a cinque minuti dalla fine abbia la possibilità di andare in vantaggio grazie ad un calcio di rigore; Arfield, però, non realizza e la gara termina senza reti. Il Leicester infine coglie un importante successo al Britannia Stadium di Stoke-on-Trent.

Sabato pomeriggio sorpresa ad Anfield. L’Aston Villa sbanca la tana del Liverpool vincendo di misura portandosi al secondo posto in solitaria. Grande match degli uomini di Paul Lambert che trovano il vantaggio al 9′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo e riescono a bloccare i padroni di casa, pericolosi solo sul finale (palo di Coutinho) alla ricerca dell’insperato pareggio.

La domenica di Premier serve sul piatto il match tra Manchester United e QPR all’Old Trafford. Prima vittoria dei Red Devils e poker servito grazie ai gol di Mata, Herrera, Rooney e Mata. Chiude la giornata il monday night con Hull-West Ham conclusa sul 2-2. Primo gol in Premier per l’ex Palermo Hernandez.

RISULTATI 4/a GIORNATA

Arsenal- Manchester City 2-2: 28′ Aguero (M); 63′ Wilshere (A); 74′ Sanchez (A); 83′ Demichelis (leggi qui la cronaca)
Chelsea- Swansea 4-2: 11′ aut. Terry (S); 45′, 56′, 67′ Diego Costa (C); 81′ Remy (C); 86′ Shelvey (S).
Crystal Palace- Burnley 0-0.
Southampton- Newcastle 4-0: 6′, 19′ Pellè; 54′ Cork; 94′ Schneiderlin
Stoke City- Leicester 0-1: 65′ Ulloa
Sunderland- Tottenham 2-2: 2′ Chadli (T); 4′ Johnson (S); 48′ Eriksen (T); 83′ aut. Kane (S).
WBA- Everton 0-2: 2′ Lukaku; 66′ Mirallas.
Liverpool- Aston Villa 0-1 9′ Agbonlahor (A) (leggi qui la cronaca)
Manchester United- Qpr 0-4 24’ Di María (M), 36’ Ander Herrera (M), 45’ Rooney (M), 58’ Mata (M) (leggi qui la cronaca)
Hull- West Ham 2-2 39′ Hernandez (H), 50′ Valencia (W), 65′ Diame (H), 67′ aut Davies (W)

 

CLASSIFICA

Chelsea 12, Aston Villa 10, Swansea 9, Manchester City 7, Tottenham 7, Southampton 7, Liverpool 6, Arsenal 6, Everton 5, Leicester 5, Hull City 5, Manchester United 5, Stoke City 4,  West Ham 4, Qpr 3, Sunderland 3, Wba 2, Newcastle 2, Burnley 2, Crystal Palace 2.

 

SHARE