SHARE

giudice sportivo

Ecco le decisioni del Giudice sportivo dopo la seconda giornata di serie A. Tre giornate per Berardi, multe per Juventus, Roma, Cagliari ed Hellas Verona.

Il Giudice sportivo,
premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della seconda giornata andata sostenitori delle Società Juventus, Lazio e Milan hanno, in violazione della normativa di cui all’art. 12 comma 3 CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala);
considerato che nei confronti delle Società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le circostanze di cui all’art. 13, comma 1. lett. a) b) ed e) CGS, con efficacia esimente,
delibera di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa in ordine al comportamento dei loro sostenitori.
* * * * * * * * *
Ammenda di € 25.000,00 : alla Soc. JUVENTUS per avere suoi sostenitori, al 25° del primo tempo, intonato un coro espressivo di discriminazione territoriale; recidiva; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le forze  dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 10.000,00 : alla Soc. ROMA a titolo di responsabilità oggettiva, per avere un componente della panchina aggiuntiva, nel corso del primo tempo, fatto uso reiteratamente di una apparecchiatura rice-trasmittente; (regola n. 4 del Regolamento del giuoco del calcio); infrazione rilevata dai collaboratori della Procura federale.

Ammenda di € 3.000,00 : alla Soc. CAGLIARI per avere suoi sostenitori, nel corso del primo tempo, fatto esplodere nel proprio settore alcuni petardi; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lett. b) ed e) CGS, per avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 3.000,00 : alla Soc. HELLAS VERONA per avere suoi sostenitori, al 30° del primo tempo, intonato, per un breve lasso di tempo, un coro insultante nei confronti della
tifoseria avversaria.

CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
BERARDI Domenico (Sassuolo): per avere, al 14° del secondo tempo, con il pallone non a distanza di giuoco, colpito intenzionalmente un calciatore avversario con una gomitata al collo. 42/109

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BONERA Daniele (Milan): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per comportamento non regolamentare in campo.
DA SILVA DALBELO Felipe Dias (Parma): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
RONCAGLIA Facundo Sebastian (Genoa): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

SHARE