SHARE

Walter

Prima viglia ufficiale europea per Walter Mazzarri sulla panchina dell’Inter. Dopo il roboante 7-0 al Sassulo, i nerazzurri affronteranno a Kiev il Dnipro. In conferenza stampa con il tecnico di San Vincenzo Fredy Guarin.

Le parole di Mazzarri

SITUAZIONE AMBIENTALE – “Con la mia società e con la Uefa ci siamo informati bene che ci fossero le condizioni di serenità e tranquillità per giocare. Ce lo hanno garantito e infatti non stiamo riscontrando problemi”.

DOPPIO IMPEGNO – “Il nostro obiettivo è cercare di fare il nostro meglio in tutte e 3 le competizioni in cui siamo impegnati. Alla fine vedremo cosa saremo stati in grado di fare. La rosa è attrezzata per tentare di arrivare il più in alto possibile sia in Italia che in Europa League”.

GLI AVVERSARI – “l Dnipro è in grande condizione atletica. E’ una squadra forte e aggressiva, dovremo stare attenti. Domenica abbiamo fatto bene ma ora dobbiamo avere continuità, questa sarà una gara importante anche per nostre valutazioni”.

TURN-OVER – “E’ normale che quando si gioca ogni 3 giorni un allenatore pensi un po’ a tutto. Ci saranno delle rotazioni”.

DIFFICOLTA’ – “Andiamo in campo sempre per vincere e lo faremo anche domani. E’ sempre difficile però giocare contro squadre ucraine, col Napoli ho già perso contro di loro e con la Sampdoria contro il Metalist, sono squadre che fanno buon calcio”.

Le parole di Guarin

RUOLO E TIFOSI – “Il mio ruolo mi dà tante possibilità di fare gol e assist. Mi piace stare vicino alle punte anche per questo motivo. Domenica ho sentito forte l’affetto del pubblico, mi ha fatto molto piacere. Adesso però pensiamo soltanto a questa gara”.

SHARE