SHARE

rp_biabiany.jpg

Oggi il direttore generale del Parma, Pietro Leonardi, ha fatto chiarezza svelando un’amara verità. Il giocatore dei ducali Jonathan Biabiany infatti soffre di aritmia cardiaca e non tornerà in campo fino a quando per lui giocare non significherà mettere a repentaglio la propria salute: “Abbiamo dovuto fermare immediatamente l’attività agonistica di Biabiany: il primo settembre è comparsa un’ aritmia cardiaca mai rilevata prima, tant’è che, il 10 luglio, il ragazzo aveva sostenuto a Parma una visita di idoneità sportiva, idoneità poi ottenuta. Per il rispetto della privacy abbiamo taciuto la verità in questi giorni. Jonathan rientrerà in campo solo quando ci saranno i presupposti per la totale sicurezza della sua salute”.

SHARE