SHARE

brandao

Brutte notizie in casa Bastia: Brandao, reo di aver sferrato una testata a Thiago Motta dopo il match contro il PSG, è stato fermato per 6 mesi dal giudice sportivo francese oltre ad una sanzione alla società di 3500 euro. A comunicarlo sono proprio i corsi tramite il loro profilo Twitter: a nulla sono dunque valse le scuse del giocatore dopo che le immagini del gesto avevano fatto il giro di tutti i social network.

Ad essere perplesso è l’agente della vittima del gesto: Alessandro Canovi, procuratore di Motta, ha rilasciato un tweet nel quale fa notare che l’ex AD Leonardo per aver tirato uno spintone ad un arbitro era stato sanzionato per ben un anno (squalifica poi ridotta dal tribunale di Parigi).

SHARE