SHARE

d21a4b06b8121d2578717e0ba7c51b03-55375-d41d8cd98f00b204e9800998ecf8427e

Continua a parlare dell’ambientamento di Ricky Alvarez alla Premier League l’allenatore del Sunderland Gus Poyet: “Tatticamente può giocare nella stessa posizione di Borini, ma i due non hanno le stesse caratteristiche. Ricky è un esterno, mentre Borini è un attaccante. Alvarez sarà molto più coinvolto nella manovra quando saremo in controllo della palla. In una gara come quella che abbiamo disputato con il QPR, ad esempio, le sue qualità nell’ultimo terzo tornano molto utili e lo saranno per il futuro. Sicuramente verrà utilizzato lui, senza ombra di dubbio”.

Un po’ difficoltoso è stato l’esordio per Alvarez contro il Tottenham e Poyet ne dà una giustificazione: “Se avessi saputo che quella gara sarebbe stata così dura non lo avrei mai fatto giocare. E’ stata difficile per lui, ma gli farà bene perché ha capito il livello della Premier. Era sorpreso del livello, perché era convinto che tutte le gare fossero come quelle contro il QPR”.

SHARE