SHARE

Fabio-Cannavaro

Il Campione del Mondo Fabio Cannavaro è stato intervistato da Radio Deejay.

Cannavaro, ex centrale di Napoli, Inter e Juventus nonché della Nazionale, è intervenuto riguardo il big match Milan-Juventus di stasera e ha detto la sua anche su due delle ex compagini per chi ha giocato, Napoli e Parma. Ecco tutte le dichiarazioni di Cannavaro: “Milan-Juve arriva al momento giusto, sono due squadre che stanno bene, hanno cambiato molto e chi vince parte come favorita per il campionato. Il Milan? Merito della società e di Pippo, hanno lavorato insieme, nel mercato hanno mandato via Balo, Kakà, Robinho, e preso giocatori che vogliono fare bene. Napoli? Come sempre dopo l’eliminazione dalla Champions viene a mancare un po’ di entusiasmo e subentra insicurezza nei giocatori. La tranquillità in una squadra è importante. Insigne? Per un napoletano è più difficile, la gente si aspetta di più. Lui deve stare sereno, ha la fiducia dell’allenatore e della società, per lui è uno stimolo in più. Allenare in Italia? Non lo so, voglio fare l’allenatore. Parma? No, loro hanno un grande allenatore“.

 

Claudio Agave

https://twitter.com/ClAgaTVOV

SHARE