SHARE

palermo-inter

Posticipo tutto da seguire al Renzo Barbera, Palermo-Inter è già una sfida importante per la classifica, se da un lato l’Inter di Mazzarri non deve lasciarsi sfuggire la corsa per i primi posti, a fronte del 7-0 imposto al Sassuolo domenica scorsa al Meazza di San Siro, dall’altra il Palermo vuole muovere la classifica in maniera decisa, scrollandosi di dosso quel bollino con “scritto sopra” 1 punto. 26 i precedenti totali tra Palermo e Inter, con i siciliani in casa, i rosanero hanno trionfato 6 volte, dividendo la posta in palio con i nerazzurri in ben 11 occasioni. La vittoria esterna, invece, è un evento avvenuto 9 volte nella storia di questo incontro: nonostante l’evidente differenza di blasone tra le due squadre i nerazzurri hanno quasi sempre faticato al Renzo Barbera, soprattutto nelle ultime stagioni. In particolare dal 2004 il tabellino dice: 3 vittorie palermitane, 2 pareggi e 4 successi nerazzurri. La sfida Palermo-Inter ha offerto spesso ai tifosi delle due squadre uno spettacolo in termini di gol con un clamoroso 4-3 con le reti di Forlan e Miccoli per le due compagini. Nell’ultima sfida in Sicilia a trionfare sono stati i rosanero, con il gol di Ilicic al decimo minuto del primo tempo.

FORMAZIONI UFFICIALI PALERMO-INTER 

Palermo (3-5-2): Sorrentino; Andelkovic, Terzi, Feddal; Morganella, Bolzoni, Rigoni, Barreto, Lazaar; Vazquez, Dybala. All. Iachini

Inter (3-5-2): Handanovic; Ranocchia, Vidic, Juan Jesus; D’Ambrosio, Guarin, Medel, Kovacic, NAgatomo; Osvaldo, Icardi. All. Mazzarri

Stefano Mastini

SHARE