SHARE

kovacic

Al Barbera Palermo-Inter termina 1-1 in virtù dei gol di Vazquez e Kovacic. Super le prestazioni degli attaccanti rosanero, costanti spine nel fianco della difesa dell’Inter, penalizzata dall’ingenuità iniziale di Vidic. Icardi un fantasma tra i difensori palermitani.

PAGELLE PALERMO

Sorrentino 7 Partita di ordinaria amministrazione per 93 minuti, tra buone parate e interventi semplici, fino alla parata salva risultato su Osvaldo all’ultimo minuto

Andelkovic 6,5 Partita ordinata per il centrale di Iachini, sempre pronto in fase di interdizione

Terzi 6 Conduce i compagni di reparto, sincronizzando i movimenti al meglio. Pochi errori e ininfluenti

Feddal 6,5 Gran partita la sua, annulla Icardi e concede pochissimo sul gioco aereo.

Morganella 6,5 Un fattore sulla fascia destra. Sempre presente in fase di spinta, attento in quella difensiva.

Bolzoni 6 Prestazione sufficiente, nel primo tempo. Cala nella ripresa (Belotti 6,5 Da vivacità all’attacco, si muove bene e libera Vazquez in mezzo al campo)

Rigoni 6 Con i compagni di reparto sovrasta il centrocampo nerazzurro nel primo tempo. Cala alla distanza

Barreto 6,5 Uomo ovunque in mezzo al campo. Dirige il reparto e annulla Kovacic&co per larghi tratti del primo tempo

Lazaar 5,5 Primo tempo sufficiente, perde ogni duello con Nagatomo nella ripresa (Daprelà 6)

Vazquez 7 Sblocca la partita dopo 2 minuti, e smista palloni senza errori nella ripresa. Cresce nel finale quando colpisce anche una traversa

Dybala 7,5 Partita monumentale per lui: non sbaglia un colpo, manda in crisi la difesa nerazzura con la sua velocità e sfiora la rete in più occasioni

PAGELLE INTER

Handanovic 6 Poche colpe sul gol del Palermo. Salva il risultato in avvio di ripresa su tentativo di autogol di Juan Jesus

Ranocchia 6 Pochi errori, limita come può Dybala, lasciato troppo solo prima dell’ingresso di Belotti.

Vidic 5,5 Sulla sua prova grava come un macigno l’errore inziale su Vazquez. Per il resto sbaglia poco

Juan Jesus 5,5 Troppo nervoso in alcuni frangenti. Poco concentrato in altre occasioni (Hernanes 5 Entra svogliato e deconcentrato, sbaglia quasi ogni passaggio)

D’Ambrosio 6 Partita sufficiente, presente in corsia fino alla sostituzione (Dodo 5,5 Non entra in partita e viene ammonito)

Guarin 6,5 Lotta e corre come un forsennato. Nella ripresa tenta in ogni modo di trovare il gol, con poca fortuna

Medel 5,5 Solita partita di sostanza per lui, comunque troppo nervoso nel primo tempo

Kovacic 6,5 Ha il merito di riaprirla e di dispensare giocate. Primo tempo in penombra tallonato da Barreto (Palacio s.v.)

Nagatomo 5,5 Partita dai due volti. Primo tempo ai suoi livelli. Nella ripresa soffre il cambio di modulo

Osvaldo 5,5 Partita difficile tra i centrali palermitani. Mette lo zampino nel gol di Kovacic

Icardi 4,5 Un fantasma per tutto il match. Avulso dal gioco  e mai pericoloso

SHARE