SHARE

agger

Daniel Agger ha lasciato dopo svariate stagioni il Liverpool per tornare in patria ed accasarsi al Brondby. In un’intervista concessa a TV3, l’ex difensore dei Reds fa un po’ di chiarezza riguardo la cessione.

Agger spiega che uno dei motivi del suo allontanarsi dal Liverpool sia stato il rapporto non idilliaco con Brendan Rodgers, il tecnico della squadra. Nonostante il rapporto travagliato tra i due, però, Agger riconosce a Rodgers di essere un ottimo tecnico. Ecco le parole rilasciate da Agger: “Mettiamola in questa maniera: io e Rodgers eravamo difficilmente in accordo durante la scorsa stagione. Almeno non sempre. Abbiamo avuto diversi attriti negli ultimi giorni che ho trascorso a Liverpool. Ad un certo punto ho capito che non apprezzava quello che potevo dare alla squadra e a quel punto ho deciso che era il momento di lasciare e andar via. Sfortunatamente io sono molto diretto, ma spesso gli altri non lo sono altrettanto. Ad ogni modo, penso che lui sia un allenatore estremamente talentuoso“.

 

Claudio Agave

https://twitter.com/ClAgaTVOV

SHARE