SHARE

Soccer: Serie A; Juventus-Udinese

Allegri sembra intenzionato a portare avanti il turnover messo in atto nelle ultime partita: in attacco torna titolare Tevez, che ha riposato contro il Cesena, accanto a lui ballottaggio serrato tra Morata, Llorente e Giovinco. In vantaggio lo spagnolo, pronto all’esordio dal primo minuto con la maglia bianconera. In difesa date le assenze scelte obbligate per il tecnico livornese: saranno ancora Ogbonna, Bonucci e Chiellini i prescelti a presidiare la porta di Gigi Buffon. A centrocampo data l’assenza di Romulo straordinari per Lichtsteiner, sull’altra fascia dovrebbe tornare dal primo minuto Asamoah. In mezzo sicuri di un posto Marchisio e Pogba, in panchina contro il Cesena; accanto a loro ballottaggio tra Vidal e Pereyra con il cileno in vantaggio.

Tra le fila bergamasche invece Colantuono sembra intenzionato a rilanciare Boakye e Denis in avanti. A centrocampo scalpita per un posto da titolare Baselli che però appare in svantaggio su Cigarini. Probabile il ritorno dal primo minuto del Papu Gomez. In difesa invece Benalouane e Biava formeranno la coppia centrale.

Di seguito le probabili formazioni di Atalanta-Juventus:

Atalanta (4-4-2): Sportiello; Zappacosta, Biava, Benalouane, Dramè; Estigarribia, Baselli, Carmona, Gomez; Boakye, Denis. All.: Colantuono

Indisponibili: Rossetti, Spinazzola, Bellini

Juventus (3-5-2): Buffon, Ogbonna, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Marchisio, Vidal, Asamoah; Morata, Tevez. All.: Allegri

Indisponibili: Pirlo, Marrone, Caceres, Romulo

STATISTICHE OPTA

Sono 104 i precedenti tra Atalanta e Juventus, solo 11 le vittorie dei bergamaschi. 58 quelle dei bianconeri, 35 i pareggi. L’Atalanta ha raccolto solo due punti nelle ultime 19 sfide di Serie A contro la Juventus. 190 i gol subiti dall’Atalanta contro la Juventus più che contro ogni altra avversaria in Serie A. La Juventus si è imposta nelle ultime sette sfide di campionato contro l’Atalanta a Bergamo.

La Juve va a segno contro l’Atalanta da 23 sfide di campionato, dallo 0-0 del gennaio 1997. L’Atalanta ha vinto solo una delle ultime cinque partite di Serie A tra la stagione in corso e la scorsa. La Juventus ha vinto le ultime 11 partite di campionato, senza subire gol nelle ultime sette. L’ultimo pareggio dei bianconeri risale allo scorso febbraio (2-2 sul campo del Verona).

La Juventus è la squadra che ha fatto più tiri nello specchio in questo inizio di campionato (27). La squadra di Allegri primeggia anche nella classifica dei passaggi effettuati (2518 finora). Quattro gol per Pirlo in carriera all’Atalanta. Tre di questi da calcio da fermo (2 punizioni, 1 rigore). Rolando Bianchi ha esordito in Serie A nella stagione 2000/01, proprio contro la Juventus.

SHARE